Ictus

Per ictus si intende perdita di funzione del cervello per un insufficiente apporto di sangue a un’area più o meno estesa dell’organo (ictus ischemico) o per uno stravaso di sangue (ictus emorragico). Si caratterizza per rapida comparsa di segni e/o sintomi, dalla durata superiore alle 24 ore; I ...

Parkinson

È una malattia neurodegenerativa causata dalla progressiva morte delle cellule nervose (neuroni) situate nella cosiddetta sostanza nera, una piccola zona del cervello che produce il neurotrasmettitore dopamina, grazie al quale vengono distribuiti i “comandi” per controllare i movimenti di tutto...

Alzheimer

I disturbi cognitivi dell’invecchiamento si diffondono di pari passo con l’aumento dell’aspettativa di vita, e con il conseguente incremento del numero di anziani. Tra questi quello più frequente è la Malattia di Alzheimer, che colpisce una larga fetta della popolazione dei paesi industrializza...